Spedizione GRATUITA in tutta la Svizzera per ordini superiori ai 29 Fr.

MANTENERE L'ABBRONZATURA

 

Per riuscire a prolungare l’abbronzaturaè molto importante mantenere la pelle costantemente protetta, utilizzando la giusta crema solare o l’olio solare. Non dimenticate di applicare con regolarità anche il doposole al termine dell’esposizione solare. Dopo una giornata in spiaggia è infatti fondamentale bilanciare la perdita fisiologica del livello di idratazione, cruciale per prolungare la tintarella nel tempo e per mantenere la pelle morbida e liscia come la seta.


Consigliamo di utilizzare sempre specifici prodotti per mantenere l'abbronzatura, evitando quelli che contengono auto-abbronzanti. 

KIT BACIATI SAL SOLE - in regalo il nostro balsamo labbra SOFT KISS

 

CREMA VISO IDRATANTE

IDRATANTE - Crema Detergente

Ecco altri consigli: 

  • Non usare sul corpo prodotti troppi aggressivi per non stressare la pelle e accelerare il processo di desquamazione. Sì invece ad oli essenziali naturali e acque profumate, ideali anche per l’autunno.
  • Evitare bagni molto caldi e preferire invece docce tiepide e veloci. Quando esci dalla doccia non strofinarti con l’asciugamano ma tampona con delicatezza la pelle fino all’asciugatura completa.
  • Non abusare dell’aria condizionata, che tende a seccare la pelle. Per evitare di perdere colorito in poco tempo, al rientro in ufficio cerca quindi di non esagerare con il condizionatore e bevi molta acqua per ritrovare il giusto grado di idratazione interna.

Per mantenere l’abbronzatura del viso, parte che tende a perdere il colorito più velocemente, è importante struccarsi sempre con prodotti delicati ed evitare di sciacquarsi con acqua troppo calda. Le alte temperature favoriscono infatti la desquamazione. Utilizza quindi dell’acqua fredda o tiepida per mantenere la pelle del viso compatta, elastica e abbronzata. Al termine della detersione, idrata sempre la cute con una crema viso delicata.

Anche l’alimentazione aiuta a mantenere l’abbronzatura. È stato infatti dimostrato che inserire nella propria dieta alimenti ricchi di beta-carotene come albicocche, carote, pomodori, mango e peperoni, prolunga l’effetto tintarella dall’interno dell’organismo.

Se desideri fare uno scrub, opta per uno delicato e ricorda che per eliminare le cellule morte non è necessario strofinare con troppa forza. Per non stressare troppo la pelle del viso al termine dello scrub, picchietta il volto con un tonico delicato e passa alla normale idratazione quotidiana.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati