Spedizione GRATUITA in tutta la Svizzera per ordini superiori ai 29 Fr.

Come evitare i nodi tra i capelli

 

Spesso i capelli lunghi tendono ad imbrogliarsi, creando nodi che a volte diventano difficili da districare. Le cause sono diverse. Scopriamo insieme come evitarle ed avere sempre capelli ordinati e facili da gestire!

Il vento, capelli troppo secchi, mancanza di attenzione nella cura quotidiana ed i nodi iniziano a fare la loro comparsa. In alcune di noi i nodi si sbrogliano facilmente così come si sono creati. Per altre, districare i capelli è ben più complicato. Scopri come evitare che i nodi si creino con questi semplici consigli!

Facciamo una piccola premessa: più i capelli sono in buona salute e curati meno avranno tendenza a creare nodi.

I capelli troppo secchi possono dunque essere all’origine della formazione di nodi, così come di punte rovinate. I capelli secchi, e in particolare crespi e ricci, sono dunque i più colpiti. Per porvi rimedio bisogna imparare a nutrire ed idratare nel modo giusto i propri capelli utilizzando sempre almeno una crema districante (chiamato anche balsamo o conditioner), è una crema specifica che va applicata SOLO sulle lunghezze per ammorbidire e rendere i capelli pettinabili.


Durante la giornata sfregare i capelli sui vestiti oppure di notte sul cuscino può essere comunque un ulteriore causa di nodi. Un cuscino in seta aiuta a diminure la creazione di nodi.

Se infine i nodi si formano soprattutto all’altezza delle punte, significa che è tempo di tagliare i capelli! Tagliando regolarmente le punte rovinate permetti al capello di crescere meglio e avrai quindi dei capelli più belli e facili da gestire anche a casa.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati